Benvenuti nel sito di Farmaciaonline.care! 💚 TANTISSIME NUOVE PROMOZIONI >> Offerte 👉 ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER E OTTIENI IL 5% DI SCONTO!

Benvenuti nel sito di Farmaciaonline.care! 💚 TANTISSIME NUOVE PROMOZIONI >> Offerte 👉 ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER E OTTIENI IL 5% DI SCONTO!

Spedizioni gratuite oltre i 39 €

Gonfiore addominale: cause e come risolverlo

Gonfiore addominale: cause e come risolverlo

Molto diffuso, il gonfiore addominale spesso il lascito di alcuni errori alimentari. Come risolverlo con fermenti lattici e altri integratori

01/03/2024 11:58:00 | Farmaciaonline

C’è chi ne fa esperienza una tantum e chi invece ne fa i conti con frequenza. Il gonfiore addominale può manifestarsi a ogni età e interessa per lo più i cittadini del mondo occidentale, dall’alimentazione ricca e raffinata. È infatti ciò che si mangia una delle sue principali cause scatenanti, insieme ad altre motivazioni che influiscono sulla cattiva digestione e l’accumulo di gas intestinali. Scopri quali con Farmacia Online Care.
 

Cosa causa il gonfiore addominale

Quello che in termini medici è definito come “gonfiore addominale”, nel linguaggio comune è spesso conosciuto come “pancia gonfia”. Una condizione dell’organismo che si manifesta con uno stato di tensione del ventre, maggiore eruttazione, meteorismo, flatulenza, episodi crampiformi, di nausea, stitichezza o diarrea, solitamente dovuti a:
  • Aerofagia. Dovuta al mangiare troppo frettolosamente, in quantità eccessiva e a orari spesso irregolari, al consumo di bevande gassate, chewingum, caramelle.
  • Difficile assorbimento di alcuni cibi. Specie quelli ad alta fermentazione, come zuccheri, grassi, fritti, prodotti complessi e raffinati, molto conditi e speziati, molte fibre. Ma anche elevato consumo di alcolici, caffeina, latticini.
  • Ansia e stress.
  • Fumo.
  • Condizioni di disbiosi intestinale.
  • Alcune patologie di carattere gastrointestinale, oltre che gravidanza, post-partum, periodo premestruale.
 

I migliori rimedi per pancia gonfia

Episodi transitori di gonfiore addominale possono essere facilmente risolti con alcuni accorgimenti apportati al proprio stile di vita.
  • Cura dell’alimentazione. Eliminando i sopracitati ingredienti che possono causare aerofagia e difficile digestione e imparando a mangiare in modo non eccessivo e di fretta, a intervalli regolari.
  • Fare esercizio fisico regolarmente, per favorire il corretto transito intestinale.
  • Assumere integratori di fermenti lattici ed estratti di erbe. Utili a riequilibrare la flora batterica alterata, per stimolare la giusta digestione e motilità.
Se tali cambiamenti non migliorano i sintomi di pancia gonfia, che anzi si associa a manifestazioni dolorose, è consigliato sentire il parere di un medico per indagare (e risolvere) l’eventuale presenza di patologie latenti.
 

Farmacia Online Care ti consiglia quali prodotti scegliere per contrastare il gonfiore addominale

LACTOFLORENE PANCIA PIATTA SP: integratore di probiotici, estratti di erbe ed enzimi, aiuta a riequilibrare la flora intestinale e ridurre la pancia gonfia.
Enterogermina Gonfiore Enterogermina Gonfiore 20bust: integratore di enzimi, probiotici ed estratti vegetali, che aiuta a ridurre il gonfiore addominale.
Enterelle Plus 24cps: integratore di fermenti lattici, per l’equilibrio della flora batterica intestinale. Utile a ridurre la pancia gonfia.
Aboca Linea ColiGas Fast 50 Capsule: integratore con estratti vegetali naturali, sgonfia la pancia, eliminando i gas in eccesso, favorendo la motilità e la digestione.

Prodotti correlati

Se hai trovato utile questo articolo potrebbero interessarti anche...