Benvenuti nel sito di Farmaciaonline.care! 💚 TANTISSIME NUOVE PROMOZIONI >> Offerte 👉 ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER E OTTIENI IL 5% DI SCONTO!

Benvenuti nel sito di Farmaciaonline.care! 💚 TANTISSIME NUOVE PROMOZIONI >> Offerte 👉 ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER E OTTIENI IL 5% DI SCONTO!

Spedizioni gratuite oltre i 39 €

Mal di schiena: quali sono i sintomi e come intervenire

Mal di schiena: quali sono i sintomi e come intervenire

Una delle problematiche pi frequenti e diffuse proprio il mal di schiena. I dati epidemiologici evidenziano che 6 persone su 10 ne soffrono ogni settimana, con maggior incidenza nel sesso femminile. Vediamo quali sono le cause, i sintomi e come intervenire.

09/03/2023 12:00:00 | Farmaciaonline

Il mal di schiena assume diverse sfaccettature in base alla localizzazione (zona cervicale, toracica, lombare, sacrale) e ai tessuti coinvolti (fasce muscolari, articolazioni, tessuto osseo).
 

Cause e sintomi del mal di schiena

Mal di schiena, dolori cervicali, contratture e tensioni possono avere una varietà di cause:
  • Sedentarietà
  • Conformazione anomala del rachide (scoliosi)
  • Postura errata
  • Sollevamento pesi
  • Movimenti ripetitivi
  • Obesità
  • Ansia, stress, depressione
  • Invecchiamento
  • Artrite
  • Artrosi
  • Ernia al disco
  • Bruxismo
Le manifestazioni possono essere acute o croniche.

I sintomi acuti hanno una durata inferiore a sei settimane e solitamente sono causati da contratture, traumi o tensioni muscolari e pertanto facilmente risolvibili con i prodotti reperibili in commercio.
I sintomi cronici, invece, possono derivare la contratture non adeguatamente trattate e recidivanti oppure da vere e proprie patologie e condizioni invalidanti quali l’artrite, l’artrosi o l’ernia al disco. In questo caso sarà il medico ad indicare la terapia farmacologica corretta.

Spesso il mal di schiena può dar luogo a sintomatologie che coinvolgono altri distretti corporei. 
Ad esempio, una tensione muscolare a livello cervicale può causare mal di testa, nausea e capogiri. 
Ernie al disco o artriti localizzate nella zona lombare possono provocare un irradiamento del dolore lungo il nervo sciatico o lungo il nervo crurale (nervi che scorrono lungo le cosce). 
Ernie cervicali possono causare formicolii che si estendono lungo il braccio fino alle dita delle mani.
 

Come prevenire e curare il mal di schiena

Il metodo migliore per prevenire e alleviare il mal di schiena è sicuramente quello di praticare un’attività fisica moderata con esercizi di stretching e posturali.
Nel momento in cui il mal di schiena è presente e cronico, prima di tutto è utile consultare un medico per approfondirne le cause.
Una volta stabilita la correlazione, esistono numerosi medicinali, di sintesi o naturali, utili per ridurre l’infiammazione nella zona interessata.
Tra quelli più usati ci sono i cerotti termoriscaldati e le pomate a base di antinfiammatori naturali come l'arnica o l'artiglio del diavolo.
 

I migliori prodotti contro il mal di schiena: i consigli di Farmaciaonline.care

Scopri con Farmaciaonline.care i migliori rimedi per alleviare il mal di schiena:

Angelini Thermacare fasce riscaldanti fasce adesive auto-riscaldanti a composizione naturale. Utili per alleviare infiammazioni e dolori sia cronici che occasionali.

NoDol termocerotti: a base di prodotti naturali che partecipano alla rigenerazione dei tessuti connettivi e aiutano il naturale processo antinfiammatorio. Utili per dolori reumatici, traumi sportivi, torcicollo e lombalgie.

Boiron Arnigel *7% gel tubo 120g: medicinale omeopatico in crema a base di arnica, impiegato come calmante e antinfiammatorio naturale.
 

Prodotti correlati

Se hai trovato utile questo articolo potrebbero interessarti anche...